è solo GRIFO
04.10.22 13:08
Grazie. Buon campionato anche a te. Forza Grifo!!!

grifogatto
04.10.22 11:16
Vabbè, contento te: se dici che Vukic e Iannoni sono ottimi e addirittura migliori di Burrai e Segre, allora abbiamo occhi e considerazioni molto diverse. Forza Perugia e buon campionato anche a te!

è solo GRIFO
04.10.22 10:28
Passi il portiere. Ma in attacco avevamo un pessimo De Luca e Carretta che, da attaccante, ha segnato un solo gol da due metri in un'intera stagione. Al loro posto sono arrivati Melchiorri, Di Serio, Di Carmine e Strizzolo...Centrocampo: Burrai quest'anno compie 36 anni !!! Al suo posto sono stati presi gli ottimi Iannoni e Vukic. Segre non era niente di chè, se non abbastanza lento e, da centrocampista, ha fatto un solo gol in un'intera stagione; ed è stato sostituito da Bartolomei e Luperini (che già un gol l'ha fatto). Difesa: essendo rimasta la stessa, sia nei titolari che nelle riserve, se ha perso concentrazione e convinzione è proprio per le motivazioni che spiegavo io, di carattere mentale, che riguardano, in questo momento, non solo la difesa ma tutta la squadra. Il cui peggioramento pertanto è dovuto a motivi tecnici limitatamente al solo portiere.

grifogatto
04.10.22 00:50
Portiere: si è mosso con un ritardo enorme perché non è stato reattivo, altrimenti avrebbe potuto anche arrivarci. Squadra: l’attacco potenzialmente sarebbe migliore dell’anno scorso ma non serve se hai smantellato tutti i piedi buoni del centrocampo (Burrai, Segre e D’Urso); infatti non arrivano né palloni né occasioni né goal. La difesa ha perso concentrazione e convinzione e non è più la stessa, quindi valiamo molto meno rispetto alla passata stagione.

è solo GRIFO
03.10.22 22:28
No, la palla era troppo sul secondo palo per poterla intercettare in uscita, non mi sento di dare responsabilità al portiere. Tuttavia non posso che essere d'accordo con te su Gori/Chicizola. Non sul fatto che le differenze cominciano da lì: da lì cominciano e lì finiscono. Semmai siamo migliorati in attacco, dove l'anno scorso dipendevamo da De Luca, complessivamente pessimo

grifogatto
03.10.22 22:19
Sul primo goal Gori non ha scelto di uscire, ma ha esitato troppo, non aveva un buon piazzamento e successivamente si è mosso nettamente troppo tardi per poter neutralizzare il tiro: scarsa reattività, esattamente l’opposto di Chichizola. Squadra inferiore rispetto all’anno scorso, a cominciare dal portiere, che prima era il leader della difesa e dava sicurezza a tutti.

è solo GRIFO
03.10.22 22:02
E' verissimo che loro potevano terminare il primo tempo 3-0. Ma è altrettanto vero che quel cross e quel colpo di testa, così perfettamente eseguiti, in cui noi non abbiamo avuto alcun demerito, se lo ripetono altre 50 volte non gli riesce neanche di prendere un palo. E quel gol, dopo quattro minuti, ad una squadra in crisi taglia le gambe, come le avrebbe tagliate al Pisa. Poi l'episodio del rigore. Se l'episodio (continuamente) non ti gira a favore la condizione mentale va a farsi friggere; ed allo stesso modo se gli episodi ti girano sempre a favore la condizione mentale va a mille. Ed è quindi la condizione mentale, conseguente agli episodi, che ti può far retrocedere come ti può portare in vetta al campionato, in un campionato in cui, come è noto, i valori sono molto livellati

grifogatto
03.10.22 15:24
No, non è così: il fattore C noi ce l’abbiamo avuto, loro hanno preso un palo e avrebbero potuto terminare la prima frazione in vantaggio per 3-0. Inutile negare che ci sono stati nettamente superiori e che allo stato attuale siamo da retrocessione.

è solo GRIFO
03.10.22 13:03
Occorre il cuore, l'umiltà, l'orgoglio...Occorre, occorre, occorre. Ma ti sei dimenticato una cosa: il culo. Perchè se arriva il Pisa che in sei partite non aveva azzeccato un cross e qui al Curi, dopo 4 minuti, invece azzecca un cross millimetrico non hai avuto un gran culo. Se poi a otto minuti dalla fine ti ritrovi, spinto dall'entusiasmo del pareggio ottenuto, a cercare la vittoria ma la palla ti rimbalza casualmente su braccio sempre per millimetri e pigli gol su rigore, di nuovo non c'hai avuto un gran culo. Puoi cambiare tecnico, presidente, mentalità, spirito e tutto quello che ci vuoi aggiungere, ma se quello non c'è, in serie B dove il livello è molto uniforme sarà sempre quello a fare a la differenza