Mostra/Nascondi
> AREA UTENTE
Nick


Password

Ricordami
Password dimenticata?
NON SEI REGISTRATO?
Registrati adesso!
> UTENTI ON LINE: 198
Mostra/Nascondi
Home Page
PERUGIA 2005 NEWS

Notizie a cura del periodico sportivo 'Perugia 2005' (aut. Trib. di Perugia n. 21/2005 R.P. del 19/09/2005)

 

SOSTIENI PERUGIA 2005 NEWS

Sono ormai più di 20 anni che ci impegnamo quotidianamente per rendere questo sito sempre più utile e interessante per i tifosi del Grifo.
Non è facile e scontato andare avanti facendo tutto gratuitamente.

Se apprezzi i nostri sforzi e vuoi darci una mano, te ne saremo grati!



SE VUOI PUBBLICIZZARE LA TUA ATTIVITÀ, SCRIVICI!

29/11/2023 - 13:08
GIUDICE SPORTIVO 15^ GIORNATA SERIE C NOW, IANNONI SQUALIFICATO

Quinta ammonizione stagionale e susseguente squalifica per una giornata, questo il verdetto del Giudice Sportivo nei confronti di Edoardo Iannoni dopo il giallo rimediato contro la Carrarese. Fortunatamente nel corso della gara solamente questa ammonizione per il club biancorosso.
Ma ecco il quadro completo delle sanzioni emanate dal Giudice Sportivo:
Il Giudice Sportivo Dott. Stefano Palazzi, assistito da Irene Papi e dal Rappresentante dell'A.I.A. Sig. Silvano Torrini, nella seduta del 27 Novembre 2023 ha adottato le deliberazioni che di seguito integralmente si riportano:
GARE DEL 24, 25 e 26 NOVEMBRE 2023 PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
Il Giudice Sportivo, premesso che in occasione delle gare disputate nel corso della quindicesima giornata di andata del Campionato i sostenitori delle Società ACR MESSINA, ALESSANDRIA, AVELLINO, CARRARESE, CATANIA, FIORENZUOLA, FOGGIA, LUCCHESE, L.R. VICENZA, MONOPOLI, PERUGIA, RIMINI, PESCARA, CESENA e TRIESTINA hanno, in violazione della normativa di cui agli artt. 25 e 26 CGS: - introdotto nell'impianto sportivo ed utilizzato esclusivamente nel proprio Settore, materiale pirotecnico di vario genere (petardi, fumogeni e bengala), rispetto al cui uso non sono state segnalate conseguenze dannose (ad eccezione del petardo fatto esplodere dai sostenitori del CESENA per cui è stato chiesto un supplemento istruttorio); considerato che nei confronti delle Società sopra indicate ricorrono congiuntamente le circostanze di cui all'art. 29, comma 1, lett. a), b) e d) C.G.S., DELIBERA salvi i provvedimenti di seguito specificati, di non adottare provvedimenti sanzionatori nei confronti delle Società di cui alla premessa, in ordine al comportamento dei loro sostenitori come sopra descritto.
GARA PESCARA – CESENA 25 NOVEMBRE 2023
Il Giudice Sportivo, con riferimento alle risultanze della relazione redatta dei componenti della Procura Federale relativa alla gara in oggetto, in particolare nella parte in cui segnala il lancio da parte dei sostenitori del Cesena di un petardo con conseguenze verificatesi in danno di due Steward, riservato ogni provvedimento in ordine a tale comportamento, ulteriore rispetto a quelli già oggetto di odierna valutazione, invita la Procura Federale a effettuare, nel più breve tempo possibile, accertamenti in ordine alla individuazione del Settore occupato nelle gare casalinghe dai tifosi della società Cesena presenti alla gara in oggetto e posizionati nel Settore Ospiti.
GARA L.R. VICENZA – PRO SESTO 25 NOVEMBRE 2023
Il Giudice Sportivo, letto il referto dell'Arbitro della gara L.R. Vicenza – Pro Sesto, invita la Procura Federale a riferire, puntualmente e nel più breve tempo possibile, in ordine alla identificazione della persona che ha proferito le frasi riportate nel referto in oggetto, in particolare a specificare sulla scorta di quali elementi i Componenti della Procura Federale presenti hanno indicato all'Arbitro le generalità dell'autore della condotta.
SOCIETA'
AMMENDA € 2.000,00

CESENA A) per avere i suoi sostenitori, posizionati nel Settore Curva Ospiti intonato a fine gara, cori offensivi e insultanti nei confronti dei tifosi avversari che, in applicazione dei principi enunciati dalla CGF a Sezioni Unite nella decisione pubblicata nel CU 179/CGF (2013/2014), emanata su ricorso del Frosinone Calcio, devono essere qualificati quali insulti beceri e di pessimo gusto che, direttamente o indirettamente, comportano offesa, denigrazione o insulto per motivi di origine territoriale ma non idonei a porre in essere un comportamento discriminante; B) per fatti contrari alle norme in materia di ordine e di sicurezza e per fatti violenti commessi dai suoi sostenitori posizionati nel Settore Ospiti, integranti pericolo per l’incolumità pubblica, consistiti nell’aver lanciato, al termine della gara, alcune bottigliette d’acqua verso il Settore occupato dai tifosi avversari, senza conseguenze. Ritenuta la continuazione, misura della sanzione in applicazione degli artt. 13, comma 2, 25, comma 3 e 26 C.G.S., valutate le modalità complessive dei fatti, rilevato che la società disputava la gara in trasferta, considerate le misure previste e poste in essere in applicazione dei modelli organizzativi attuati ex art. 29 C.G.S. Misura della sanzione commisurata alla gravità ed alla odiosità dei cori sub A) (r. proc. fed., r. c.c.).
LUCCHESE per avere alcuni dei suoi sostenitori (circa il 30%), posizionati nel Settore Curva Ovest, al 17° minuto della gara, per circa tre secondi, proferito ululati, comportanti offesa, denigrazione e insulto per motivi di razza, colore, nazionalità, origine anche etnica, nei confronti di un Calciatore della Società avversaria che si accingeva a tirare un calcio di rigore. Ritenuta la continuazione, misura della sanzione in applicazione degli artt. 13, comma 2, e 25, comma 3, C.G.S., valutate le modalità complessive della vicenda, connotata da particolare gravità, ritenuto che nella specie non ricorrono i requisiti della dimensione necessari per l'integrazione della fattispecie di cui all'art. 28 comma 4, C.G.S e considerate le misure previste e poste in essere in applicazione dei modelli organizzativi attuati ex art. 29 C.G.S. (r. proc. fed., r. c.c.).
AMMENDA € 1.200,00
PESCARA per fatti contrari alle norme in materia di ordine e di sicurezza e per fatti violenti commessi dai suoi sostenitori integranti pericolo per l’incolumità pubblica, consistiti nell’avere lanciato: 1. al 9° e al 25° minuto del primo tempo, tre petardi (due nella prima occasione ed uno nella seconda) di elevata potenza, nel recinto di gioco e al 26° minuto del primo tempo un petardo di media intensità, nel recinto di gioco, senza conseguenze; 2. al termine della gara, mentre i giocatori del Cesena festeggiavano la vittoria sotto il Settore Ospiti, alcune bottigliette d’acqua verso il medesimo Settore occupato dai tifosi del Cesena, così provocando la reazione dei tifosi avversari. Ritenuta la continuazione, misura della sanzione in applicazione degli artt. 6, 13, comma 2, e 25, comma 3, e 26 C.G.S., valutate le modalità complessive dei fatti e considerate le misure previste e poste in essere in applicazione dei modelli organizzativi attuati ex art. 29 C.G.S. (r. proc. fed, r. c.c.).
AMMENDA € 1.000,00
FOGGIA per fatti contrari alle norme in materia di ordine e di sicurezza e per fatti violenti commessi dai suoi sostenitori posizionati nel Settore Curva Sud e Nord, integranti pericolo per l’incolumità pubblica, consistiti nell’aver lanciato: 1. al 31° minuto del primo tempo (dal Settore Curva Sud) una bottiglietta semipiena nel terreno di gioco; 2. al 65° minuto della gara una bottiglietta semipiena sul terreno di gioco; 3. al 93° minuto della gara un accendino sul terreno di gioco; 4. a fine gara una bottiglietta semipiena sul terreno di gioco. Ritenuta la continuazione, misura della sanzione in applicazione degli artt. 6, 13, comma 2, 25 e 26 C.G.S., valutate le modalità complessive dei fatti, rilevato che non si sono verificate conseguenze dannose, considerate le misure previste e poste in essere in applicazione dei modelli organizzativi attuati ex art. 29 C.G.S. (r. proc. fed., r. c.c.).
AMMENDA € 600,00
CROTONE
A) per avere la quasi totalità (85%) dei suoi sostenitori, posizionati nel Settore Curva Sud, intonato, al 19° minuto del primo tempo, un coro oltraggioso nei confronti delle Forze dell'Ordine, ripetuto per due volte; B) per fatti contrari alle norme in materia di ordine e di sicurezza e per fatti violenti commessi dai suoi sostenitori, integranti pericolo per l’incolumità pubblica, consistiti nell’aver lanciato, al 3° minuto del secondo tempo, una bottiglietta di plastica semipiena sul terreno di gioco e due bottigliette di plastica semipiene nel recinto di gioco, senza conseguenze. Ritenuta la continuazione, misura della sanzione in applicazione degli artt. 13, comma 2, e 25, comma 3, e 26 C.G.S., valutate le modalità complessive dei fatti, e considerati i modelli organizzativi attuati ex art. 29 C.G.S. (r. proc. fed., r. c.c.). AMMENDA € 500,00
AVELLINO
per fatti contrari alle norme in materia di ordine e di sicurezza e per fatti violenti commessi dai suoi sostenitori, integranti pericolo per l’incolumità pubblica, consistiti: 1. nell’aver lanciato, al 39° minuto del secondo tempo, un accendino sul terreno di gioco, senza conseguenze; 2. nell’avere danneggiato parti dei servizi igienici loro riservati. Ritenuta la continuazione, misura della sanzione in applicazione degli artt. 6, 13 comma 2, e 26 C.G.S., valutate le modalità complessive dei fatti, rilevato che la Società sanzionata disputava la gara in trasferta e considerati i modelli organizzativi attuati ex art. 29 C.G.S. (r. proc. fed., r. c.c., - documentazione fotografica, obbligo di risarcimento danni se richiesto).
MANTOVA A) per avere la quasi totalità (80%) dei suoi sostenitori, posizionati nel Settore Tribuna Laterale, intonato, dal 35° al 38° minuto del primo tempo, ripetuto per più volte, un coro oltraggioso nei confronti delle Forze dell'Ordine; B) per fatti contrari alle norme in materia di ordine e di sicurezza e per fatti violenti commessi dai suoi sostenitori, integranti pericolo per l’incolumità pubblica, consistiti nell’aver lanciato, all’82° minuto della gara, una bottiglietta d’acqua semipiena nel recinto di gioco, senza conseguenze. Ritenuta la continuazione, misura della sanzione in applicazione degli artt. 13, comma 2, e 25, comma 3, e 26 C.G.S., valutate le modalità complessive dei fatti, rilevato che non si sono verificate conseguenze dannose in ordine alla condotta sub B) e considerato che la società disputava la gara in trasferta (r. proc. fed., r. c.c.).
TURRIS per fatti contrari alle norme in materia di ordine e di sicurezza e per fatti violenti commessi dai suoi sostenitori, integranti pericolo per l’incolumità pubblica, consistiti nell’aver lanciato, al 30° minuto circa del secondo tempo, a gioco in svolgimento, all’interno del recinto di gioco, nell’area di rigore, in una zona dove non erano presenti calciatori nel momento del lancio, una bottiglietta d’acqua di plastica semivuota, senza conseguenze. Ritenuta la continuazione, misura della sanzione in applicazione degli artt. 6, 13, comma 2, 25 e 26 C.G.S., valutate le modalità complessive dei fatti e considerati i modelli organizzativi adottati ex art. 29 C.G.S. (r. Arbitrale, r. proc. fed., r. c.c.).
AMMENDA € 200,00
ACR MESSINA
per avere causato il ritardo dell’inizio della gara di due minuti, in quanto nella rete era presente un buco in precedenza segnato dall’Arbitro ma non riparato dalla Società. Misura della sanzione in applicazione degli artt. 4 e 6 C.G.S., valutate le modalità complessive della condotta (r. Arbitrale, r. c.c.).
GIANA ERMINIO per avere causato il ritardo dell’inizio della gara di due minuti a causa dell’uscita ritardata dagli spogliatoi dei suoi tesserati. Misura della sanzione in applicazione dell’art. 4 C.G.S., valutate le modalità complessive della condotta (r. Arbitrale, r. c.c.). PICERNO per avere, alcuni dei suoi sostenitori (circa il 20%) presenti nel Settore Distinti Locali, intonato, al 60° minuto della gara, un coro offensivo e insultante nei confronti di un Calciatore della Squadra avversaria ripetuto per circa un minuto. Ritenuta la continuazione, misura della sanzione in applicazione degli artt. 13, comma 2, e 25, comma 3, C.G.S., valutate le modalità complessive dei fatti e considerate le misure previste e poste in essere in applicazione dei modelli organizzativi attuati ex art. 29 C.G.S. (r. proc. fed.). AMMENDA € 100,00
TRIESTINA
per avere alcuni dei suoi sostenitori (circa il 70%), presenti nel Settore Curva Furlan, intonato, al 16° minuto del primo tempo, un coro oltraggioso nei confronti delle Istituzioni dello Stato, ripetuto per due volte. Ritenuta la continuazione, misura della sanzione in applicazione degli artt. 13, comma 2, e 25, comma 3, C.G.S., valutate le modalità complessive dei fatti e considerati i modelli organizzativi attuati ex art. 29 C.G.S. (r. proc. fed., r. c.c.).
DIRIGENTI ESPULSI INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' IN SENO ALLA F.I.G.C., A RICOPRIRE CARICHE FEDERALI ED A RAPPRESENTARE LA SOCIETA' NELL'AMBITO FEDERALE A TUTTO IL 7 DICEMBRE 2023
ZOCCHI MORENO GINO (PONTEDERA) per avere, al 37° minuto del secondo tempo, tenuto una condotta irriguardosa nei confronti della Quaterna Arbitrale, in quanto si alzava dalla panchina pronunciando frasi irrispettose al loro indirizzo, per contestarne l’operato. Ritenuta la continuazione misura della sanzione in applicazione degli artt. 13, comma 2, e 36, comma 2, lett. a), C.G.S, valutate le modalità complessive della condotta e considerata la funzione di dirigente addetto all'Arbitro ricoperta dal SIG. MORENO ZOCCHI. INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' IN SENO ALLA F.I.G.C., A RICOPRIRE CARICHE FEDERALI ED A RAPPRESENTARE LA SOCIETA' NELL'AMBITO FEDERALE A TUTTO IL 4 DICEMBRE 2023 ED € 500,00 DI AMMENDA
SERAFINI MATTIA (ARZIGNANO VALCHIAMPO) per avere, al 18° minuto del secondo tempo, tenuto una condotta irriguardosa nei confronti dell’Arbitro, in quanto si alzava dalla panchina aggiuntiva e usciva dall'area tecnica protestando platealmente nei confronti di una sua decisione. Misura della sanzione in applicazione degli artt.13 comma 2, e 36, comma 2, lett. a), C.G.S., valutate le modalità complessive della condotta (panchina aggiuntiva).
CORDA NINNI (ALESSANDRIA) per avere, al 34° minuto del secondo tempo, tenuto una condotta irriguardosa nei confronti della Quaterna Arbitrale, in quanto pronunciava frasi irrispettose nei loro confronti per dissentire nei confronti di una loro decisione. Misura della sanzione in applicazione degli artt.13 comma 2, e 36, comma 2, lett. a), C.G.S., valutate le modalità complessive della condotta (panchina aggiuntiva).
ALLENATORI ESPULSI SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA ED AMMONIZIONE (III INFR)
TOSCANO DOMENICO (CESENA) per avere, al 43° minuto del secondo tempo, tenuto una condotta non corretta, in quanto ritardava la ripresa del gioco, uscendo dalla sua area tecnica mentre la sua squadra stava effettuando tre sostituzioni e così interrompendo la procedura. Misura della sanzione in applicazione degli artt. 4, 13, comma 2, C.G.S., valutate le modalità complessive dei fatti (r. Arbitrale, supplemento r. Arbitrale).
SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA
MIGLIACCIO VINCENZO (PICERNO) per avere, al 37° minuto del secondo tempo, tenuto una condotta irriguardosa nei confronti dell’Arbitro, in quanto usciva intenzionalmente dall’area tecnica per dissentire nei confronti di una sua decisione. Misura della sanzione in applicazione degli artt. 13, comma 2, e 36, comma 1, lett. a), C.G.S, valutate le modalità complessive della condotta.
ALLENATORI NON ESPULSI AMMONIZIONE (III INFR)
MODESTO FRANCESCO (ATALANTA U23)
AMMONIZIONE (II INFR)
LOPEZ GIOVANNI (ALBINOLEFFE) GORGONE GIORGIO (LUCCHESE)
AMMONIZIONE (I INFR) ALFONSO IVAN FRANCESCO (CATANIA) DOSSENA ANDREA (PRO VERCELLI) BOISFER RODRIGUE JACQUES (SESTRI LEVANTE) FRESCO LUIGI (VIRTUS VERONA)
CALCIATORI ESPULSI SQUALIFICA PER TRE GARE EFFETTIVE
RICCARDI PASQUALE (MONOPOLI) per avere, al 46° minuto del secondo tempo, tenuto una condotta violenta verso un calciatore avversario in quanto, a gioco fermo, lo colpiva con una testata al volto. Misura della sanzione in applicazione degli artt. 13, comma 2, e 38 C.G.S., valutate le modalità complessive della condotta e considerato, da una parte, che non risultano conseguenze a carico dell’avversario e, dall’altra, il tipo di colpo inferto, l'essere il fatto stato commesso a gioco fermo e la delicatezza della parte del corpo dell’avversario attinta dal colpo.
SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA ED € 500,00 DI AMMENDA
ERRADI BILAL (JUVE STABIA) per avere, al 42° minuto del secondo tempo, tenuto una condotta gravemente antisportiva nei confronti di un calciatore avversario in quanto, dopo un contatto con quest’ultimo, reagiva mettendogli un braccio sulla parte alta del petto, senza conseguenze. Misura della sanzione in applicazione degli artt. 13, comma 2, e 39 C.G.S., valutate le modalità complessive della condotta e considerato che non risultano conseguenze a carico dell'avversario.
SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA
STANZANI LEONARDO (PRO PATRIA) per avere, al 38° minuto del primo tempo, tenuto una condotta irriguardosa nei confronti dell’Arbitro, in quanto si alzava dalla panchina e, a gioco fermo, pronunciava frasi irrispettose nei suoi confronti. Ritenuta la continuazione misura della sanzione in applicazione degli artt. 13, comma 2, C.G.S., 36, comma 1, lett a), C.G.S., valutate le modalità complessive della condotta.
DAFFARA MANUEL (VIRTUS VERONA) per avere, al 49° minuto del primo tempo, tenuto una condotta gravemente antisportiva commettendo un fallo su un avversario e impedendo una chiara occasione da rete. Misura della sanzione in applicazione degli artt. 13, comma 2, e 39 C.G.S., valutate le modalità complessive della condotta.
VALDIFIORI MIRKO (VIS PESARO) per avere, al 45° minuto del secondo tempo, tenuto una condotta irriguardosa nei confronti della Quaterna Arbitrale, in quanto, a gioco fermo, dopo essere stato sostituito, si alzava dalla panchina pronunciando al loro indirizzo frasi irrispettose per contestarne l’operato. Misura della sanzione in applicazione degli artt.13 comma 2, e 36, comma 1, lett. a), C.G.S., valutate le modalità complessive della condotta (r. Assistente Arbitrale n.1, calciatore sostituito).
SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER DOPPIA AMMONIZIONE
FRANCO DOMENICO (ACR MESSINA) EKLU SHAKA MAWULI (AREZZO) LEO DANIEL COSIMO O (CROTONE) TOUNKARA MAMADOU (FOGGIA)
CALCIATORI NON ESPULSI SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER RECIDIVITA' IN AMMONIZIONE (V INFR)
MARTINELLI LUCA (AUDACE CERIGNOLA) SARAO MANUEL (CATANIA) TRIBUZZI ALESSIO (CROTONE) TUMMINELLO MARCO (CROTONE) FERRANTE LORENZO (GIANA ERMINIO) SUAGHER EMANUELE (MANTOVA) IANNONI EDOARDO (PERUGIA) VITALE GAETANO (SORRENTO) DAMETTO PAOLO (TORRES) SANTINI CLAUDIO (VIRTUS ENTELLA)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (IX INFR)
ILLANES MINUCCI JULIAN (CARRARESE)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (IV INFR)
POLITO VINCENZO (ACR MESSINA) BORGHINI DIEGO (ALBINOLEFFE) MARIETTA CHRISTIAN (ALBINOLEFFE) GATTO EMANUELE (ANCONA) MARTINA ALESSANDRO (ANCONA) DAMIANI MATTIA (AREZZO) AWUA THEOPHILUS (ATALANTA U23) ITALENG NGOCK JONATHAN (ATALANTA U23) LIGI ALESSANDRO (AUDACE CERIGNOLA) BELLONI NICCOLO’ (CARRARESE) IMPERIALE MARCO (CARRARESE) SCHIAVI NICOLAS ADRIAN (CARRARESE) LAEZZA GIULIANO (L.R. VICENZA) BENASSAI FRANCESCO (LUCCHESE) BOCCIA SALVATORE (NOVARA) BONACCORSI SAMUELE (NOVARA) VITALI PABLO (PICERNO) BENEDETTI GIACOMO (PONTEDERA) SCHIATTARELLA PASQUALE (POTENZA) PARKER SEAN (PRO PATRIA) TONINELLI DARIO (PRO SESTO) GASPERI MATTEO (RENATE) MEGELAITIS LINAS (RIMINI) PULETTO FILIPPO (SPAL) IDDA RICCARDO (TORRES) ZAMPARO LUCA (VIRTUS ENTELLA)
AMMONIZIONE (VII INFR)
LAKTI ERALD (ARZIGNANO VALCHIAMPO)
AMMONIZIONE (VI INFR)
CANCELLOTTI TOMMASO (AVELLINO) STRONATI RICCARDO (FIORENZUOLA) BERMAN TAMIR (GIUGLIANO) GOLEMIC VLADIMIR (L.R. VICENZA) PESCE SIMONE (LUMEZZANE) CORBARI ANDREA (VIRTUS ENTELLA)
AMMONIZIONE (III INFR)
ORTISI PASQUALINO (ACR MESSINA) PATTARELLO EMILIANO (AREZZO) BORDO LORENZO (ARZIGNANO VALCHIAMPO) KRAPIKAS TITAS (AUDACE CERIGNOLA) SOSA FRANCO TOMAS (AUDACE CERIGNOLA) ARMELLINO MARCO (AVELLINO) PATIERNO FRANCESCO COSIMO (AVELLINO) QUAINI ALESSANDRO (CATANIA) HRAIECH SABER (CESENA) PINZI RICCARDO (FERMANA) SALINES EMMANUELE (FOGGIA) FREY DANIEL NICOLAS (GUBBIO) GUERRA SIMONE (JUVENTUS NEXT GEN) DE SANTIS EROS (LATINA) MASTROIANNI FERDINANDO (LATINA) RUGGERI GIACOMO (LEGNAGO SALUS) CAVALLI TOMMASO (MANTOVA) CRISTALLO CLAUDIO (MONOPOLI) CORTI ALESSANDRO (OLBIA) SQUIZZATO NICCOLO (PESCARA) ALLEGRETTO ANDREA (PICERNO) DE CIANCIO RODRIGO FACUNDO (PICERNO) NOVELLA MATTIA (PICERNO) CATURANO SALVATORE (POTENZA) GATTONI TOMMASO (PRO SESTO) LANGELLA CHRISTIAN (RIMINI) OLIANA FILIPPO (SESTRI LEVANTE) CELEGHIN ENRICO (TRIESTINA) ESEMPIO STEFANO (TURRIS) MAESTRELLI ALESSIO (TURRIS) METLIKA ANTONIO (VIRTUS VERONA) NALINI ANDREA (VIRTUS VERONA) IERVOLINO ANTONIO PIO (VIS PESARO)
AMMONIZIONE (II INFR)
FERRARA MICHELE (ACR MESSINA) ERCOLANI LUCA (ALESSANDRIA) GEGA ERTIJON (ALESSANDRIA) SIAFA ETOHA JUAN JOSE (ALESSANDRIA) GRANDOLFO FRANCESCO (ARZIGNANO VALCHIAMPO) MAISTO FRANCESCO (AVELLINO) LORENZINI FILIPPO (CATANIA) PISSERI MATTEO (CESENA) ALBERTI THOMAS (FIORENZUOLA) TONIN RICCARDO (FOGGIA) DE ROSA ROBERTO (GIUGLIANO) MONTEVAGO DANIELE (GUBBIO) PORTANOVA DENIS (GUBBIO) MUHAREMOVIC TARIK (JUVENTUS NEXT GEN) DEL SOLE FERDINANDO (LATINA) FRANZOLINI ANDREA (LEGNAGO SALUS) DE MARIA VINCENT (LUCCHESE) PISANO EROS (LUMEZZANE) GALUPPINI FRANCESCO (MANTOVA) TRIMBOLI SIMONE (MANTOVA) TUNJOV GEORGI (PESCARA) GAGLIANO LUCA (POTENZA) FIUMANO ’ FILIPPO (PRO VERCELLI) AURILETTO SIMONE (RENATE) POSSENTI MARCELLO (RENATE) PARLANTI GABRIELE (SESTRI LEVANTE) TODISCO GIANMARCO (SORRENTO) BARISON ALBERTO (TRENTO) DI COSMO LEONARDO (TRENTO) GARCIA TENA POL (TRENTO) OBARETIN NOSA EDWARD (TRENTO) FRANCO DANIELE (TURRIS) DA POZZO LORENZO (VIS PESARO)
AMMONIZIONE (I INFR)
GIUNTA FRANCESCO (ACR MESSINA) PELLITTERI ALESSANDRO (ALESSANDRIA) ALLEGRINI GIACINTO (AUDACE CERIGNOLA) PAPINI FEDERICO (CROTONE) CERAVOLO GIOVANNI FABIO (FIORENZUOLA) PERALTA DIEGO (FOGGIA) CASOLARI FEDERICO (GUBBIO) BENTIVEGNA ACCURSIO (JUVE STABIA) PALUMBO MARTIN (JUVENTUS NEXT GEN) DERATTI JACOPO (LUMEZZANE) SPERANZA MATTIA (NOVARA) URSO OLIVER (NOVARA) CONTINI GIANLUCA (OLBIA) MEROLA DAVIDE (PESCARA) VERGANI EDOARDO (PESCARA) PITOU JONATHAN HUGO (PRO PATRIA) ROVIDA WILLIAM (PRO PATRIA) BOTTI FEDERICO (PRO SESTO) SECK MOHAMED (PRO VERCELLI) AMADIO MARCO (RENATE) PELLEGRINO ALESSANDRO (RENATE) GALA ANTONIO (SESTRI LEVANTE) NENCI OMAR (SESTRI LEVANTE) RAO EMANUELE (SPAL) EL AZRAK MOHAMED RAYAN STITOU (TRIESTINA) FAGGIOLI ALESSANDRO (VIRTUS ENTELLA) ZARPELLON LEONARDO (VIRTUS VERONA) KARLSSON OTTAR MAGNUS (VIS PESARO)
IL GIUDICE SPORTIVO Dott. Stefano Palazzi

Per Perugia2005News Emanuela Scatena
Nella foto l'arbitro di Perugia Carrarese Andrea Ancora
Foto 7oz. Photo Agency - ©Riproduzione vietata

| Letto 282 volte |

COMMENTA LA NOTIZIA

Per lasciare un commento devi essere registrato ed autenticato.
AREA COMMENTI | Commenti 0



Pag.
28/02/2024 - 15:20
A CHIAVARI CON IL CENTRO DI COORDINAMENTO

| Letto 90 volte | Commenti 1 |


28/02/2024 - 12:28
TORNA IL CAMPIONATO E-SPORT DI SERIE C NOW, IL PERUGIA COSTRUISCE LA PROPRIA SQUADRA

| Letto 201 volte | Commenti 0 |


28/02/2024 - 12:21
WEEK END CON DERBY, ECCO IL PROGRAMMA DEL SETTORE GIOVANILE

| Letto 130 volte | Commenti 0 |


27/02/2024 - 19:18
CONDOGLIANZE DALLA REDAZIONE A STEFANO VISSICCHIO PER LA PERDITA DELLA MAMMA

| Letto 123 volte | Commenti 0 |


27/02/2024 - 17:41
IL NOTIZIARIO BIANCOROSSO, ALLENAMENTO CON LA PIOGGIA, UN GIOCATORE IN VISIONE

| Letto 332 volte | Commenti 1 |


27/02/2024 - 17:08
GIUDICE SPORTIVO PERUGIA JUVENTUS, TRE GLI AMMONITI DELLA GARA

| Letto 141 volte | Commenti 0 |


27/02/2024 - 13:18
PERUGIA RECANATESE, ECCO L'ARBITRO

| Letto 158 volte | Commenti 0 |


27/02/2024 - 13:07
CARRARESE PERUGIA IN DIRETTA SU RAI SPORT

| Letto 433 volte | Commenti 0 |


27/02/2024 - 10:49
TROFEO "MIGLIOR GRIFONE" LA TAPPA CON LA JUVENTUS NG VA A LEWIS

| Letto 134 volte | Commenti 0 |


26/02/2024 - 21:19
L'ANGOLO DEL DOPO PERUGIA - JUVENTUS NEXT GENERATION: TRE PUNTI PER RIPRENDERE LA CORSA VERSO I PLAY OFF

| Letto 255 volte | Commenti 0 |


26/02/2024 - 14:46
SETTORE GIOVANILE AC PERUGIA, ANCHE L'UNDER 15 NE FA CINQUE...

| Letto 152 volte | Commenti 0 |


26/02/2024 - 13:35
SETTORE GIOVANILE AC PERUGIA KO DELL'UNDER 16 A BENEVENTO

| Letto 89 volte | Commenti 0 |


26/02/2024 - 13:30
SETTORE GIOVANILE AC PERUGIA. 5 A 0 PER L'UNDER 17 CONTRO LA FERMANA

| Letto 92 volte | Commenti 0 |


26/02/2024 - 10:47
SETTORE GIOVANILE AC PERUGIA, LA PRIMAVERA IMPATTA A PALERMO

| Letto 135 volte | Commenti 0 |


26/02/2024 - 09:46
I RISULTATI DELLE GARE DEL GIRONE B DI SERIE C NOW

| Letto 104 volte | Commenti 0 |


25/02/2024 - 19:49
IL POST PERUGIA - JUVENTUS NEXT GENERATION: LE PAROLE DI MISTER FORMISANO E YOUSSOUPH SYLLA

| Letto 283 volte | Commenti 0 |


25/02/2024 - 16:07
PERUGIA - JUVENTUS NEXT: DIRETTA TESTUALE

| Letto 776 volte | Commenti 1 |


24/02/2024 - 22:04
SERIE C GIRONE B, ECCO I RISULTATI DI OGGI POMERIGGIO

| Letto 217 volte | Commenti 0 |


24/02/2024 - 21:54
ECCO I CONVOCATI DI MISTER FORMISANO PER LA GARA CONTRO LA JUVENTUS NEXT GEN

| Letto 130 volte | Commenti 0 |


24/02/2024 - 21:37
LE PAROLE DEL TECNICO MASSIMO BRAMBILLA ALLA VIGILIA DI PERUGIA JUVENTUS NEXT GEN

| Letto 225 volte | Commenti 0 |


Pag.

SOSTIENI PERUGIA 2005 NEWS

Sono ormai più di 20 anni che ci impegnamo quotidianamente per rendere questo sito sempre più utile e interessante per i tifosi del Grifo.
Non è facile e scontato andare avanti facendo tutto gratuitamente.

Se apprezzi i nostri sforzi e vuoi darci una mano, te ne saremo grati!



SE VUOI PUBBLICIZZARE LA TUA ATTIVITÀ, SCRIVICI!

ULTIMO INCONTRO
SERIE C Gir. B 2023/2024
28º GIORNATA
domenica 25.02.24 ore 16:15
PERUGIA 2
Juventus U23 0

» Tabellino 

Galleria
CLASSIFICA
Cesena
71
Torres
59
Carrarese
49
PERUGIA
49
Gubbio
47
Pescara
44
Pontedera
39
Rimini
38
Juventus U23
37
ASD Pineto C.
36
Arezzo
35
Entella
34
Vis Pesaro
32
Lucchese
32
Ancona
30
Spal
29
Sestri Levante
28
Recanatese
27
Olbia
21
Fermana
19


* Punti di penalizzazione

PROSSIMO INCONTRO
SERIE C Gir. B 2023/2024
29º GIORNATA
domenica 03.03.24 ore 17:30
PERUGIA
Recanatese

Indovina il risultato!

PARTECIPA

INDOVINA IL RISULTATO
Gioca con AC-PERUGIA.com

GRIFONE DELL'ANNO
Vota il Grifone 2023/2024
LA LETTIERA
» LA ROSA DEL PERUGIA 2023-24
Aggiornato: 08/09/23

Visite 2890
Commenti 4

Annuncio
Annuncio
ANNUNCIO
Annuncio

Sostieni e diffondi l'Associazione cliccando 'Mi piace' sulla pagina Facebook!
Annuncio
ZAKO
ANNUNCIO
ZONA TIFO
I POST DEL MESE
bomber
11incampoesembran100
fan75
OLDFANS72
guidoni

» Mostra tutti 

IL MURO
Ultimo post
oldtazza
21:17 del 28/02

GRIFORUM


GALLERIA

» INVIA UNA FOTO!



15/02/2018
Cena del Muro a Ginestreto
Inviata da GrifOvunque
il 17/02/2019
INVIA UNA FOTO
Tuo nome o nick
Tuo indirizzo e-mail
Allega la foto
Scattata il
Descrizione evento

Autorizzo il download della foto (facoltativo)
Dichiaro che le foto non sono coperte da diritti d'autore e che le persone in esse ritratte sono consenzienti alla pubblicazione.
   
Annuncio