Mostra/Nascondi
> AREA UTENTE
Nick


Password

Ricordami
Password dimenticata?
NON SEI REGISTRATO?
Registrati adesso!
> UTENTI ON LINE: 191
Mostra/Nascondi
Home Page
PERUGIA 2005 NEWS

Notizie a cura del periodico sportivo 'Perugia 2005' (aut. Trib. di Perugia n. 21/2005 R.P. del 19/09/2005)

 

SOSTIENI PERUGIA 2005 NEWS

Sono ormai più di 20 anni che ci impegnamo quotidianamente per rendere questo sito sempre più utile e interessante per i tifosi del Grifo.
Non è facile e scontato andare avanti facendo tutto gratuitamente.

Se apprezzi i nostri sforzi e vuoi darci una mano, te ne saremo grati!



SE VUOI PUBBLICIZZARE LA TUA ATTIVITÀ, SCRIVICI!

19/03/2023 - 16:34
L'ANGOLO DEL DOPO CITTADELLA - PERUGIA: IL GRIFO TORNA CORSARO. ORA LA SALVEZZA PASSERÀ DAL "CURI"



Il Perugia trionfa sul campo del Cittadella, in cui non vinceva da otto stagioni (correva l'anno 2015, gol di Fabinho e Parigini), e lo fa al termine di una prestazione convincente sotto diversi aspetti. Innanzitutto della determinazione e dell'intensità agonistica, perché vincere là, di stagione in stagione, non è stato mai facile per nessuno, poi sul piano tecnico - tattico e, infine, della capacità di far girare a proprio favore gli episodi chiave del match. Anche con un pizzico di sana buona sorte, ammettiamolo, perché se nel primo tempo Carriero, solo soletto davanti a Gori (gran partita anche la sua), non si fosse fatto ipnotizzare e avesse depositato in rete nell'unico vero svarione difensivo (collettivo) degli uomini di Castori, l'incontro avrebbe, probabilmente, avuto un'altra storia. Ma torniamo a noi. Ciò che ad un osservatore, nemmeno troppo attento, non può non balzare agli occhi è come, in realtà, la partita di ieri fosse come da scindere in due sfide distinte, ovvero quella del primo tempo, in cui tra il "Citta" ed i Grifoni è regnato un sostanziale equilibrio, con pochi sussulti e molta fisicità in ogni spicchio del rettangolo, e quella del secondo tempo, in cui due lampi ravvicinati hanno indirizzato la gara verso un risultato, auspicato, sperato e, alla fine, va rimarcato, meritato. Insomma una squadra dapprima disposta a battagliare e a ribattere colpo su colpo, ma contratta ed incapace di produrre palle giocabili per i propri attaccanti, poi un'altra in grado di far male, spietata e concreta.
Sugli scudi tutto il pacchetto difensivo, con un ritrovato Angella che, evidentemente, non solo sa infondere sicurezza, ma ha anche la dote di far rendere al meglio chi gli sta vicino. Ad esempio Sgarbi, ieri tornato il giocatore ammirato lo scorso campionato, pronto, sul finale, ad immolarsi, rischiando di farsi male pur di salvare la propria porta; molto bene, inoltre, Struna, un buttafuori scorbutico per chiunque capiti dalle sue parti. Ma, soffermandoci un altro po' sui singoli, sarebbe ingeneroso non ricordare la prova di Casasola, arrivato a quota sei marcature e capace di segnare di testa con il tempismo di un attaccante di razza il gol del raddoppio, dello stesso Luperini, in crescita di rendimento e, udite udite, di Samuel Di Carmine. E qui veniamo alle due scintille che, nella seconda parte di gara, hanno illuminato la prestazione dei Biancorossi, due squarci luminosi in un cielo, per la verità, già azzurro di suo, che hanno fatto esplodere i centosessantotto tifosi del Grifo, chiuso la gara e dato un imprinting fondamentale al percorso del Perugia verso il traguardo della salvezza.
Concordiamo con il tecnico di San Severino Marche che vadano riconosciuti i meriti ai suoi per l'abilità dimostrata nel costruire, con special riferimento alla rete del vantaggio, un'azione da manuale in verticale, ma è altrettanto vero che la conclusione in porta ha sempre un esito tutt'altro che scontato. Cioè, accanto alla bravura nella preparazione e nell'esecuzione, c'è stata anche quella di saper cogliere, con cinismo, il momento propizio. Ci riferiamo al fiutare l'opportunità di metterla dentro,come era successo, a carte invertite, a Parma, Ascoli, Pisa e Sudtirol, capitalizzando un episodio, che non necessariamente debba derivare da un errore dell'avversario. Poi qualche sofferenza di troppo, ma non c'è spazio per i ripensamenti, perché è già tempo di preparare il prossimo impegno, che sarà triplo.
Alla ripresa dopo la sosta per le nazionali, il Perugia sarà, infatti, atteso da tre partite consecutive in casa, rispettivamente contro Frosinone, Reggina e Modena, prima della trasferta di Genova, come a dire che gran parte del futuro si deciderà tra le mura amiche.
Ed è inevitabile che, visti i risultati di qualche concorrente, a dir poco imprevedibili, occorrerà battagliare sino all'ultima goccia di sudore dell'ultima giornata del torneo. Con un'ulteriore certezza, ossia che, viste le distanze irrisorie, anche chi, dall'alto della propria posizione di metà classifica, sembri, ad oggi, guardare dall'alto, potrà dormire sonni tutt'altro che tranquilli.


Per Perugia2005News Alessio Torzuoli

| Letto 1088 volte |

COMMENTA LA NOTIZIA

Per lasciare un commento devi essere registrato ed autenticato.
AREA COMMENTI | Commenti 1



Pag.
12/06/2024 - 19:16
IL PERUGIA RISCATTA EDOARDO IANNONI

| Letto 481 volte | Commenti 0 |


12/06/2024 - 17:50
INPEGNI NAZIONALI, LICKUNAS ED AGOSTI CHIUDONO CON UNA SCONFITTA

| Letto 116 volte | Commenti 0 |


12/06/2024 - 16:58
PERUGIA CALCIO, IERI SI E' SVOLTO LO SPONSOR DAY

| Letto 268 volte | Commenti 0 |


12/06/2024 - 15:36
AC PERUGIA, SIMONE SANTORO CEDUTO A TITOLO DEFINITIVO AL MODENA CALCIO

| Letto 310 volte | Commenti 0 |


11/06/2024 - 14:01
AC PERUGIA, TUTTO OK PER L'ISCRIZIONE

| Letto 373 volte | Commenti 0 |


08/06/2024 - 15:30
BALTIC CUP, IN GOL IL BIANCOROSSO LICKUNAS

| Letto 211 volte | Commenti 0 |


08/06/2024 - 14:04
NON SI FERMANO LE PROTESTE CONTRO LA PRESIDENZA DEL PERUGIA, ECCO LA POSIZIONE DEL CENTRO DI COORDINAMENTO

| Letto 633 volte | Commenti 0 |


06/06/2024 - 14:34
GRIFO, FRA CONTESTAZIONI E CALCIOMERCATO

| Letto 572 volte | Commenti 0 |


05/06/2024 - 12:10
GRIFO, L'ISCRIZIONE E' FATTA, ORA SPETTA ALLA COVISOC DARE L'OK

| Letto 509 volte | Commenti 0 |


05/06/2024 - 09:12
9 GIUGNO, TORNA IL CORTEO PER IL PERUGIA, 119 ANNI DI STORIA

| Letto 454 volte | Commenti 1 |


03/06/2024 - 12:55
IL GALA' DELLA SERIE C, ECCO QUANDO VERRA' SVELATO IL NUOVO LOGO

| Letto 307 volte | Commenti 2 |


03/06/2024 - 09:42
SERIE C NOW, ECCO LE IPOTESI DEI GIRONI

| Letto 734 volte | Commenti 2 |


03/06/2024 - 09:16
SETTORE GIOVANILE AC PERUGIA, SCONFITTA PER L'UNDER 15 A FRANCAVILLA

| Letto 146 volte | Commenti 1 |


02/06/2024 - 23:02
PLAY OFF SERIE C NOW, LA FINALISSIMA SARA' VICENZA CARRARESE

| Letto 201 volte | Commenti 2 |


01/06/2024 - 14:22
GRIFO AMARCORD, STORIE DI CALCIO RACCONTATE DA STENE ALI

| Letto 497 volte | Commenti 1 |


29/05/2024 - 22:41
INDOVINA IL RISULTATO, E' HARL AD AGGIUDICARSI LO SCUDETTO 2023/2024

| Letto 467 volte | Commenti 0 |


29/05/2024 - 23:19
CESSIONE DEL GRIFO: SCIURPA ESCE ALLO SCOPERTO, SANTOPADRE È AD UN BIVIO

| Letto 1693 volte | Commenti 0 |


29/05/2024 - 21:06
SETTORE GIOVANILE AC PERUGIA, 6° MEMORIAL FILIPPO BETTI, IL PREMIO FAIR PLAY ALL'UNDER 10

| Letto 210 volte | Commenti 0 |


29/05/2024 - 21:02
SETTORE GIOVANILE AC PERUGIA, L'UNDER 13 ESCE ALLE SEMIFINALI DELL'ANAGNI CUP

| Letto 200 volte | Commenti 0 |


28/05/2024 - 01:24
TERZO POSTO PER L'UNDER 11 AL TORNEO BELLAVISTA DI RIMINI

| Letto 169 volte | Commenti 0 |


Pag.

SOSTIENI PERUGIA 2005 NEWS

Sono ormai più di 20 anni che ci impegnamo quotidianamente per rendere questo sito sempre più utile e interessante per i tifosi del Grifo.
Non è facile e scontato andare avanti facendo tutto gratuitamente.

Se apprezzi i nostri sforzi e vuoi darci una mano, te ne saremo grati!



SE VUOI PUBBLICIZZARE LA TUA ATTIVITÀ, SCRIVICI!

ULTIMO INCONTRO
PLAY-OFF
sabato 18.05.24 ore 20:30
Carrarese 0
PERUGIA 2

» Tabellino 

CLASSIFICA
Cesena
96
Torres
75
Carrarese
73
PERUGIA
63
Gubbio
59
Pescara
55
Juventus U23
54
Arezzo
53
Pontedera
52
Rimini
50
Spal
49
ASD Pineto C.
45
Lucchese
45
Entella
45
Sestri Levante
44
Ancona
42
Vis Pesaro
39
Recanatese
38
Fermana
31
Olbia
26


* Punti di penalizzazione

PARTECIPA

INDOVINA IL RISULTATO
harl è il campione 2023/2024!

LA LETTIERA
» LA ROSA DEL PERUGIA 2023-24
Aggiornato: 08/09/23

Visite 4673
Commenti 7

Annuncio
Annuncio
ANNUNCIO
Annuncio

Sostieni e diffondi l'Associazione cliccando 'Mi piace' sulla pagina Facebook!
Annuncio
ZAKO
ZONA TIFO
I POST DEL MESE
vecchio_grifone
fan75
BauX
bio
walter

» Mostra tutti 

IL MURO
Ultimo post
mandi
09:44

GRIFORUM


GALLERIA

» INVIA UNA FOTO!



30/10/2019
Renato Curi sempre con noi
Grifoni e Grifoncelle alla Santa Messa per Renato
Inviata da GRIFANTE
il 01/11/2019
INVIA UNA FOTO
Tuo nome o nick
Tuo indirizzo e-mail
Allega la foto
Scattata il
Descrizione evento

Autorizzo il download della foto (facoltativo)
Dichiaro che le foto non sono coperte da diritti d'autore e che le persone in esse ritratte sono consenzienti alla pubblicazione.
   
Annuncio